TuttoPC.Info
  Home  |  Hardware  |  Tips & Tricks  |  Reti & Sicurezza  |  E-Commerce  |  Tecnologie Web  |  Connessioni Internet/EMail  |  Glossario  |  Marketing e Web Marketing  |  Script e moduli per ASP.NET
   Sei in:  
Home \ Knowledge Base \ Marketing e Web Marketing \ 
Sommario
Hardware
Tips & Tricks
Reti & Sicurezza
E-Commerce
Tecnologie Web
Connessioni Internet/EMail
Glossario
Marketing e Web Marketing
Script e moduli per ASP.NET
Registrazione File Hosting BETA
Login File Hosting BETA
Verifica configurazione DNS
Utility varie
Nuovo Blog
Ricerca nel sito
Segnala il sito a un amico
Se hai trovato questa pagina interessante, scrivilo ad un amico, clicca qui
NEW!! GiDiNet Web Directory
GiDiNet Directory è una Web Directory divisa in più aree tematiche in cui potrete trovare comodamente siti che trattano argomenti di vostro interesse, continua...
Statistiche
Oggi 16/11/2018
sei il visitatore n.
per un totale di visitatori dal 23/04/2007
Hai un problema particolare? Non trovi quello che stai cercando? clicca qui!
Marketing e Web Marketing
Doorway e Cloaking

Doorway e Cloaking

Doorway e Cloaking sono tecniche utilizzate per ottimizzare il posizionamento di siti web all'interno dei motori di ricerca, sono tecniche efficaci tuttavia vanno utilizzate nel modo appropriato.

C'e' da dire che i motori di ricerca potrebbero riconoscere queste tecniche ma attualmente non lo fanno.

Prima di tutto è necessario sapere che l'abuso di doorway e cloaking è considerato spamming dai motori di ricerca e quindi se ne sconsiglia l'uso eccessivo. Google ad esempio mette a disposizione un modulo per segnalazioni di questo tipo.



Doorway

Tecnicamente una doorway è una pagina che effettua un reidirizzamento automatico verso un'altra pagina. In pratica aprendo questa pagina, si viene reindirizzati verso un'altra pagina.

I motori di ricerca possono indicizzare solo la pagina che fa il reindirizzamento.
L'utente, che effettuando una ricerca troverà tra i risultati la doorway e aprendola si troverà direttamente nel sito di destinazione, poichè il reindirizzamento è immediato.

Le doorway portano ottimi vantaggi, infatti è possibile creare delle pagine ottimizzate per ciascuna parola chiave e farle puntare a un sito web che non può essere ottimizzato, come un sito in flash, usate in questo modo sono uno strumento potente che può portare ottimi risultati.

Spesso le doorway sono usate anche per aumentare la popolarità del sito, e quindi il rank sui motori di ricerca, è una cosa comune infatti creare un insieme di pagine, almeno una decina, linkate tra di loro e al sito da pubblicizzare, nei casi più estremi si possono trovare siti web in cui ogni pagina ha più di una doorway.

La cosa fondamentale nell'uso delle doorway è non far puntare una doorway a un sito che tratta un argomento diverso, questa soluzione difficilmente può portare traffico di qualità al sito; una doorway dovrebbe avere contenuti appropriati al sito da posizionare, e magari parti riprese dal sito stesso.

Creare una doorway è facile, è sufficiente seguire queste regole:

Per ottenere i risultati migliori le doorway vanno pubblicate su un dominio diverso da quello che si vuole pubblicizzare.

- Inserire le keyword nel nome del dominio o nel sottodominio. (se permesso dal budget a disposizione).
( se ad esempio vogliamo creare una doorway per le parole chiave "spazio web" indirizzi del tipo http://www.spazioweb.it oppure http://spazioweb.tuonome.it sono molto più efficaci )

Inserire le keywords nei meta tags

Inserire le keyword nel nome della pagina (es. spazioweb.html)

Inserire le keyword nel titolo della pagina

Inserire le keyword nei tag H1

Utilizzare delle immagini e inserire le keywords nei tag ALT

Inoltre per ottenere un rank migliore è necessario ottimizzare la link popularity delle doorway, ad esempio linkando tra di loro le doorway e cercando di ottenere link in ingresso da altri siti.

A questo punto dovrete inserire uno script per il redirect automatico, ad es. con javascript si può usare un'istruzione del tipo:

document.location="http://www.miosito.com/";

E' importante non utilizzare il meta tag refresh che può penalizzare il sito con alcuni motori di ricerca e in alcuni casi portare all'esclusione diretta dal database.

E' necessario ricordare che gli utenti con javascript disabilitato possono vedere la pagina.



Cloaking

Il cloaking è una tecnica simile alle doorway ma ottenuta mediante script lato server, in pratica il server deve individuare se il visitatore è un motore di ricerca o un utente, se il visitatore è un motore di ricerca verrà visualizzata la pagina ottimizzata, se invece è un normale verrà mostrato il sito originale.
Il motore di ricerca inserisce la pagina ottimizzata e l'utente vede il vero sito.

Il problema è che aprendo la pagina dalla cache del motore di ricerca è facile capire che è stata utilizzata una tecnica di cloaking.

Per fare cloaking si deve creare e tenere aggiornata una lista di indirizzi IP e User-Agent dei motori di ricerca, e creare uno script che confronta i dati del visitatore con quelli di questa lista per individuare i motori di ricerca.

Ricordate che è fondamentale controllare anche l'indirizzo IP, l'User-Agent da solo non basta perchè può essere modificato facilmente.

Pubblicato da: Daniele Iunco il 10/06/2005 -  Visualizza versione stampabile
 

Sei interessato a ulteriori informazioni su un particolare argomento? Potete contattaci attraverso l'apposito modulo.

ATTENZIONE: Le operazioni elencate nel sito possono avere esiti negativi o diversi da quanto indicato. Si consiglia di procedere con cautela.
Decliniamo ogni responsabilità per eventuali danni e/o malfunzionamenti derivanti dall'applicazione di ciò che è riportato in queste pagine.
Realizzazione a cura di GiDiNet